Homepage

Candel Lithing Ceremony 2019

05.04.2019 13:44

WhatsApp Video 2019-04-04 at 21.24.09.mp4 (20460883)

Il 3 aprile abbiamo celebrato la Cerimomia delle Candele con la presentazione di 6 nuove socie 

Socie Fidapa alla BID

09.03.2019 16:25

L'8 marzo si è inaugurata l'edizione 2019 della Mostra Biennale d'Arte Femminile, hanno esposto le nostre socie artiste Luisa de Santi e Monica Kirkmayr ed è stata esposta, in ricordo di Nora Carella, socia della Sezione Fidapa Trieste per lunghi anni, una delle sue tele più significative.

 

 

 


 

STEM Donne nella storia della scienza del XX secolo

21.02.2019 19:17

 
Presso la Lega Navale Italiana di Trieste,  molo Fratelli Bandiera 9 giovedì 28 febbraio alle ore 18 si terrà una conferenza dal titolo “Donne nella storia della Scienza del XX Secolo” che prenderà in esame alcune figure di scienziate e  matematiche del novecento e degli stereotipi di genere che ancora oggi le accompagnano 
I progressi scientifici e le scoperte che hanno caratterizzato il XX Secolo videro protagoniste scienziate e ricercatrici. Tra di esse, molte erano originarie di Paesi dell’Europa Centrale - Mitteleuropa, in cui sorgevano Istituti Scientifici ed Università all’avanguardia. Le numerose scoperte scientifiche si sono susseguite in un clima di positivismo e incessante attività. Al  giorno d’oggi queste scienziate sono ricordate nel mondo accademico, dove continuano ad occupare posti di rilievo nella storia delle scoperte scientifiche, ma non sono abbastanza note.  Le protagoniste della Scienza al Femminile del Novecento hanno avuto percorsi personali e diversi, ma sono tutte accomunate da grandi capacità e incessante ragionamento scientifico. Sono accomunate anche da difficoltà di inserimento nel mondo accademico e dal  fenomeno dell’emigrazione, la sempre attuale  “fuga dei cervelli” : hanno saputo dimostrare le loro capacità nonostante tutto e devono essere considerate sempre e comunque dei punti di riferimento per la Scienza e per la Società 
 

 

 

Percorsi artistici

31.03.2019 11:52

 

Nell'ottica di celebrare il 60° anniversario della sezione di Trieste che fu tra le prime ad essere fondata, tra la fine degli anni 20 e l'inizio degli anni 30, il 09 aprile 2018 presso il Bar Pasticceria Sircelli in via Massimo D'Azeglio 1 a Trieste, si è inaugurato  un percorso artistico che si è articolato con l'esposizione ogni mese di un'artista diversa della nostra sezione, e che continua anche nel 2019. Le artiste che  hanno esposto le loro opere raccontano sé stesse, il loro mondo interiore ed una interpretazione personale della realtà con espressioni artistiche diverse . Nel tempo, grazie a studi e approfondimenti culturali che influenzano la tecnica e l’espressione grafica, hanno dimostrato e dimostrano sensibilità ed attenzione tutta femminile alla crescita artistica attraverso percorsi personali. 

Le artiste hanno ripreso  le esposizioni delle loro opere a partire dall'11 febbraio con le "icone angeliche" di Carolina Franza

Il 27 marzo ha iniziato il suo percorso espositivo con le sue tele  "zen" Marta Potenzieri Reale. 

Percorsi Letterari

02.02.2019 17:38
Questo Percorso Letterario si inserisce nei Percorsi Artistici proposti dalla sezione storica TRIESTE della F.I.D.A.P.A. BPW Italy e che hanno visto le nostre artiste esporre a rotazione le loro opere. Dato il successo di pubblico ed il riscontro la collettiva delle nostre artiste è destinata a continuare nel tempo. 
La proposta di differenziare i Percorsi Artistici prendendo in considerazione i Percorsi Letterari prende fondamento dalla storia della nostra Sezione, una delle prime ad essere fondate in Italia negli anni '30 del secolo scorso, subito dopo la fondazione della International Business Professional Women, ora BPW. Ricordiamo infatti che nel nostro Paese le prime Sezioni videro come Socie Fondatrici soprattutto donne attive nel settore artistico e culturale, da cui derivò l'inserimento del termine Arti nell'acronimo italiano Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari. Non possiamo né dobbiamo dimenticare il nostro passato per rispetto a chi ci ha preceduto ed anche per valorizzare il ruolo della cultura nel mondo attuale; non si deve considerare solo un riferimento alla nostra storia ed ai tempi trascorsi, ma, soprattutto, un rafforzamento della peculiarità della figura femminile attiva nei settori culturali che sono comunque al passo con i tempi, con le nuove modalità di espressione e comunicazione. Ecco dunque i nostri PERCORSI LETTERARI -  PRESENTAZIONE DI RACCONTI dell’autrice MICHELA GHERSETTI, con presentazione critica a cura del professor PAOLO QUAZZOLO. Le letture si sono svolte in due serate : il 23 novembre ed il 30 novembre e sono state a cura di Michela Vitali, Massimiliano Liessi, Francesco Sampognaro.  L’iniziativa culturale è rivolta alla popolazione in particolare ai giovani, con sensibilizzazione riguardo la lettura e l’interazione con il pubblico prima della pubblicazione dei racconti. La curiosità suscitata nei lettori e l’interazione con l’autrice e un critico letterario potranno avvicinare  il pubblico alla scrittura ed alla nascita di un’opera ed, allo stesso tempo, coinvolgere l’autrice ed i lettori in un percorso comune. 

Donne del Vino

20.04.2016 07:26

Proseguendo nella conoscenza delle donne del Vino, mercoledì 20 aprile 2016 alle ore 19.00 in Località Bagnoli della Rosandra - Boljunec 624 - San Dorligo della Valle (Trieste) presso l'azienda  Parovel, la presidente regionale dell' associazione "Donne ed il Vino" dott. Cristiana Cirielli presentera' l'associazione. Elena Parovel, proprietaria dell'omonima tenuta guiderà la visita delle sue cantine e presenterà il suo olio ed i suoi vini. Saranno presenti anche la produttrice vitivinicola Antonella Cantarutti e la Sommelier Donatella Briosi. Infine, presso l'Agriturismo Parovel verà servita la cena.  

<< 1 | 2

Galleria foto: Homepage

La galleria di immagini è vuota.